l'ennesima batosta

Covid: il Balon si ferma per i troppi assembramenti nelle vie di Borgo Dora

Lo storico mercato dell'antiquariato è costretto a uno stop così come tutti gli altri mercatini di Torino.

Covid: il Balon si ferma per i troppi assembramenti nelle vie di Borgo Dora
Torino, 16 Ottobre 2020 ore 17:20

Il Balon, lo storico mercato dell’antiquariato, del vintage e del collezionismo di Torino che ogni sabato anima Borgo Dora si fermerà e così anche tutti gli altri mercatini della città.

Troppo rischioso

Lo ha deciso il comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza per il pericolo che si possano creare assembramenti all’aperto per le vie della città favorendo il contagio da Covid. Il prefetto Claudio Palomba si è confrontato con il questore Giuseppe De Matteis e la sindaca Chiara Appendino su come gestire questa fase e l’applicazione del nuovo Dpcm.

Blocco temporaneo

Il blocco è temporaneo e l’assessore al Commercio, Alberto Sacco, dopo che Palazzo Civico ha comunicato la decisione ai presidenti di Circoscrizione, ora dovrà incontrare gli organizzatori dei diversi eventi per cercare soluzioni alternative in modo da riuscire a organizzare i mercatini in sicurezza.

L’ennesima batosta

L’ennesima batosta per il Piemonte che sta vedendo scomparire uno a uno tutti gli eventi che caratterizzano la vita culturale: dai concerti agli spettacoli, dalle fiere internazionali come Artissima ai Portici di Carta e al Carnevale d’Ivrea 2021.

Leggi anche:

Viaggio sui mezzi pubblici di Torino: tutti stipati su bus e tram

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità