Menu
Cerca
Simbolo

Anita, la 12enne torinese in guerra contro la DaD diventa leader simbolo in Europa

"Mi chiedono se mi sono ispirata a Greta Thunberg. La ammiro molto, però non mi sono ispirata a lei".

Anita, la 12enne torinese in guerra contro la DaD diventa leader simbolo in Europa
Scuola Torino, 24 Dicembre 2020 ore 12:56

Ormai il nome di Anita, torinese di 12enne diventata simbolo, insieme alla compagna Lisa, della lotta contro la didattica a distanza, è rimbalzato dai media locali a quelli nazionali. La giovanissima dopo aver incassato anche la solidarietà della ministra Azzolina, è passata a diventare un simbolo per l’Europa.

Anita per l’Europa è una leader

L’edizione europea del quotidiano statunitense ‘Politico’, ha pubblicato un’intervista alla giovanissima indicandola fra le quattro donne leader dei movimenti di protesta in Europa.

“Sono contenta che finalmente i politici cominciano ad ascoltarci. Mi chiedono se mi sono ispirata a Greta Thunberg. La ammiro molto, però non mi sono ispirata a lei. Voglio solo tornare a scuola“, ha dichiarato.

Le altre “colleghe”

Le altre tre leader europee sono Assa Traoré, attivista francese che ha creato il movimento ‘Justice for Adama’, contro il razzismo e la violenza, Olga Kovalkova, la donna bielorussa che lotta per la democrazia nel suo Paese e la femminista polacca pro aborto Magda Gorecka.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli