dietrofront dei pentastellati

Ufficiale: la nuova Ztl “Torino Cielo Aperto” non si farà

Il progetto non era mai piaciuto ai commercianti e all'opposizione che ora esulta.

Ufficiale: la nuova Ztl “Torino Cielo Aperto” non si farà
Torino, 02 Settembre 2020 ore 15:55

Il progetto di un accesso nel centro a pagamento per l’intera giornata è ufficialmente accantonato.

Torino Centro Aperto e la Ztl flessibile

La Giunta Appendino rinuncia definitivamente alla nuova Ztl Torino Centro Aperto ed è molto probabile che non si salvi neanche il progetto di  Ztl flessibile di cui si era parlato a luglio (quando c’era stato il primo passo indietro rispetto al progetto) e che prevedeva un pagamento “a consumo” grazie a quaranta occhi elettronici che dovranno registrare i passaggi dei veicoli.

La motivazione

Il motivo del dietrofront sarebbe da ricercare, come si legge nella delibera, nei comportamenti sociali fortemente influenzati dalla pandemia e difficilmente prevedibili, non è ancora chiaro infatti quali saranno le ripercussioni sulla mobilità nei prossimi mesi.

Chi non hai mai sostenuto il progetto e oggi esulta

Il progetto non è mai piaciuto a commercianti e opposizioni e lo stop messo nero su bianco dalla giunta pentastellata proprio oggi  ha quindi scatenato reazioni soddisfatte dalla Lega al Pd.

L’assessore regionale e consigliere comunale Fabrizio Ricca dichiara in un tweet:

La marcia indietro del Comune di Torino sul piano di una Ztl a pagamento per il centro, piano che avrebbe distrutto il tessuto commerciale della città e che prevedeva l’ennesimo esborso da parte dei cittadini per entrare nel centro delle loro città, è una vittoria della Lega. Ma anche dei tanti commercianti che si sono battuti in questi mesi per affondare una iniziativa pericolosa, classista e che non teneva conto di chi a Torino ci vive e ci lavora.

Soddisfatto anche Stefano Lo Russo, capogruppo PD, per il quale la rinuncia dei pentastellati per la pandemia è solo una scusa per non ammettere che in realtà il progetto è sempre stato inutile e dannoso.

 

LEGGI ANCHE: Appendino sbotta: “Incidenti colpa di monopattini, ciclabili o ztl? No, di come guidate”

NON PERDERTI NEPPURE: Undici nuove vie pedonali a Torino: LA MAPPA INTERATTIVA

 

 

 

 

 

 

 

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità