Appuntamento elettorale

Tutte le strade portano a Venaria: Matteo Salvini fa tappa dopo il post shock

Il 16 settembre 2020 il leader del Carroccio arriverà a Venaria di ritorno da Aosta, dopo la bufera per la foto pubblicata da un candidato al Consiglio Comunale.

Tutte le strade portano a Venaria: Matteo Salvini fa tappa dopo il post shock
Venaria, 15 Settembre 2020 ore 11:00

Tutte le strade portano a Venaria: dopo l’increscioso episodio del candidato al Consiglio Comunale di Venaria che ha postato su Instagram la foto di una scritta su un muro che recitava “Salvini appeso“, il leader del Carroccio ha in programma di fare tappa proprio sul “luogo del delitto”.

Salvini fa tappa a Venaria

Nella giornata di domani, mercoledì 16 settembre, il leader della Lega Matteo Salvini farà tappa a Venaria, sulla strada di ritorno da Aosta. L’appuntamento è previsto intorno alle 17. Un passaggio simbolico teso a smorzare le polemiche in seguito al criticatissimo post pubblicato sul profilo Instagram di Fabio Tumminello, praticante avvocato candidato dal Pd al Consiglio comunale di Venaria?

Il post incriminato

La foto non è passata inosservata al vicepresidente della Lega in Consiglio regionale, e segretario della sezione cittadina del Carroccio, Andrea Cerutti che ha subito replicato criticando aspramente la violenza del contenuto.

Matteo Salvini sulla faccenda

Anche Matteo Salvini ha tagliato corto sulla faccenda, preferendo focalizzarsi sulle ragioni del suo tour:

Parlerò di scuola, di giovani e di lavoro, non di minacce. Noi portiamo nelle piazze d’Italia idee e proposte sulla scuola, sul lavoro, sui giovani, sulla sanità, sull’abbattimento delle barriere architettoniche e sul sostegno a famiglie, imprenditori, artigiani e agricoltori.

E il Pd si dissocia

Non si è fatta attendere neanche la risposta del Pd di Venaria che si è dissociato dal post del candidato Dem alle amministrative precisando che l’ironia è scivolata in una brutta battuta che non rispecchia per niente i valori del partito.

Due anni di carcere per Dana attivista No Tav, il movimento: “Politicizzazione del Tribunale di Torino”

 

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità