E' successo a Rosta

No Tav: le scritte contro l’onorevole dei 5 Stelle fanno arrabbiare il Comune

Blitz vicino alla casa della famiglia di Luca Carabetta, giovane politico del Movimento.

No Tav: le scritte contro l’onorevole dei 5 Stelle fanno arrabbiare il Comune
Val Susa, 10 Luglio 2020 ore 18:09

Hanno scritto sui muri vicino alla casa dei genitori e dei nonni invitando a lasciare il luogo. Questo il tono delle scritte comparse l’8 luglio 2020 a Rosta, vicino alla casa della famiglia di Luca Carabetta, giovane politico del Movimento 5 Stelle.

Chi è Luca Carabetta

Nato a Rivoli nel 1991, Carabetta si è laureato al Politecnico di Torino in Ingegneria energetica ed è stato consulente per l’innovazione e project manager è anche fondatore di due startup nel campo delle nuove tecnologie. Nel marzo 2018 diventa deputato nelle file del Movimento 5 Stelle e, nel giugno 2018, è eletto Vicepresidente della Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati. Dal dicembre 2019 ricopre il ruolo di responsabile innovazione nel Team del Futuro del Movimento 5 Stelle.

La solidarietà senza colore politico

“Ladro”, “via dalla Val Susa”, “No Tav” sono le frasi incriminate e criticate dall’Amministrazione comunale sulla pagina Facebook, dove per l’appunto si esprime tutta la sua solidarietà all’onorevole. Ribadendo che certi episodi non hanno colore politico e vanno condannati senza indugio nel nome dei valori della democrazia e della libertà. Pronta la risposta social di Carabetta che ha ringraziato per la segnalazione e la solidarietà dimostrata.


Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità