Bocciata

Polemiche sulla festa di San Giovanni in versione “virtuale”

Di sicuro questo genere di festeggiamenti non è risultato di facile fruizione per una fetta di torinesi meno avvezza alla tecnologia e più legata alle tradizioni.

Polemiche sulla festa di San Giovanni in versione “virtuale”
Torino, 26 Giugno 2020 ore 10:16

Una modalità di festeggiare il Santo patrono di Torino che è stata bocciata dai commercianti della città: quest’anno, infatti, per evitare assembramenti si è ricorso alle celebrazioni online.

San Giovanni online

All’interno della Mole Antoneliana si sono avvicendati diversi ospiti del panorama culturale, artistico e televisivo come Luciana Littizzetto, Niccolò Fabi e gli Eugenio in Via Di Gioia. C’è stata anche molta curiosità per la “danza” di 200 droni, protagonisti di una coreografia studiata con il sostegno di Torinodanza, Teatro Stabile e Teatro Nazionale, insieme a ballerini in carne ed ossa. A chiudere la serata la dj Ema Stockholma, protagonista delle cronache nella giornata di ieri, dopo aver denunciato a mezzo social di aver subito molestie a sfondo sessuale mentre provava all’interno della Mole per il suo numero.

LEGGI ANCHE: La denuncia di Ema Stochkolma: “Mi hanno filmato sotto la gonna con un telefonino” VIDEO

Bocciato dai commercianti

Questo San Giovanni online non è piaciuto ai commercianti, Ascom esprime tutta la sua insoddisfazione. La presidente Maria Luisa Coppa ha fatto notare come il web non possa sostituire le trecentomila persone che ogni anno animavano la festa del Santo Patrono. Inevitabile anche la ricaduta economica sulle attività commerciali torinesi, che denunciano mancati ricavi fino al 50%.

Grossa fetta di torinesi esclusa

E’ indubbiamente complicato, in un momento delicato come questo, riuscire a soddisfare i parametri di sicurezza con quelli legati a socialità ed economia. Di sicuro questo genere di festeggiamenti non è risultato di facile fruizione per una fetta di torinesi meno avvezza alla tecnologia e più legata alle tradizioni (come il tradizionale farò, che quest’anno non c’è stato). Inoltre, anche per coloro che volessero rivedere alcuni momenti dello show, non è così immediato riuscire a trovare materiale video sul web.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità