Cronaca
TORINO

SUVversivǝ contro i suv: sgonfiati i pensumatici in zona Crocetta

Gli investigatori della Digos, nel corso della mattinata di ieri, hanno censito il numero della auto coinvolte e identificato i proprietari, per raccogliere le denunce.

SUVversivǝ contro i suv: sgonfiati i pensumatici in zona Crocetta
Cronaca Torino, 21 Ottobre 2022 ore 10:31

"I suv inquinano". Per questa ragione un gruppo di giovani attenti all'ambiente hanno sgonfiato le gomme di alcune auto nel quartier "in" di Crocetta, a Torino. In pratica è stata tolta l'aria alle due ruote rivolte verso i marciapiedi, una tattica utilizzata per nascondersi meglio e non farsi sorprendere dalla strada da qualche pattuglia delle forze dell’ordine.

Gli investigatori della Digos, nel corso della mattinata di ieri, hanno censito il numero della auto coinvolte e identificato i proprietari, per raccogliere le denunce contro Collettivo dellǝ SUVversivǝ.

Sul volantino, gli ambientalisti hanno scritto:

"Abbiamo sgonfiato le ruote del tuo suv! Sappiamo che ti arrabbierai ma non prenderla sul personale, il problema è la tua macchina, non tu! Lo abbiamo fatto perché girare con auto enorme causa grossissimi danni su tutta la popolazione, quando non c'è nessun reale bisogno di averla. Le case automobilistiche invece non vi fanno credere il contrario.

Sud e auto di lusso devastano il nostro mondo, esauriscono le risorse e distruggono i mezzi di sussistenza come il clima e l'aria.

Il mondo è nel pieno dell'emergenza climatica, migliaia di persone stanno già morendo per alluvioni, inondazioni, incendi e siccità. Questo è causato soprattutto dall'utilizzo dei combustibili fossili, e le vostre macchine sono una parte fondamentale del problema! Se i suv fossero uno Stato, sarebbero il sesto con le emissioni più alte al mondo. Quando parliamo delle responsabilità nella crisi climatica, non tutti sono uguali: il 10% più ricco della popolazione globale emette metà delle emissioni totali e il 50% più povero sta già subendo le peggiori conseguenze. Perciò vogliamo che chiunque si chieda quando è grande la propria responsabilità.

Il problema quindi sono le vostre macchine. Vogliamo scusarci per il disagio, ma vogliamo vivere in un mondo libero da siccità e carestie, dove non si muoia e dove non si prendano tumori per l'aria che si respira. Agiremo noi.  In fondo conviene anche a te..."

Rigonfiate le gomme

Le gomme, successivamente, sono state rigonfiate da un tipografo di via Lamarmora, Umberto Mazzoni grazie ad un compressore che ha di sua proprietà.

Seguici sui nostri canali