Cronaca
TORINO SUD

Nichelino, litiga con l'inquilino per l'affitto e poi va in strada ad urlare

Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Nichelino, litiga con l'inquilino per l'affitto e poi va in strada ad urlare
Cronaca Torino, 17 Ottobre 2022 ore 11:04

Qualche giorno fa, un uomo litiga con il coinquilino per questioni legate all'affito e poi scende davanti in strada davanti all'appartamento e inizia ad urlare con il volto che colava di sangue. Il fatto è accaduto in via San Francesco, a Nichelino, a pochi passi dall'Asl. 

La chiamata al 112

I vicini di casa, appena hanno visto che la situazione stava degenerando, hanno subito lanciato l'allarme ai carabinieri della compagnia cittadina.

Secondo le prime notizie emerse, l'uomo avrebbe raccontato di essere stato maltrattato perché da qualche tempo non riusciva a pagare l'affitto, dato che è in difficoltà economiche. Successivamente, sul posto è intervenuto il personale del 118 che ha prestato le cure del caso al signore in profondo stato di alterazione. Dopo circa qualche ora la situazione è tornata alla normalità nella zona.

Seguici sui nostri canali