Quartiere Santa Rita

Stalking e botte all’ex, minacciata anche davanti alla polizia: poi se la prende con la famiglia

Un incubo per la donna che spesso viene importunata dall'ex anche nel negozio mentre lavora.

Stalking e botte all’ex, minacciata anche davanti alla polizia: poi se la prende con la famiglia
Cronaca Torino, 10 Dicembre 2020 ore 13:00

Martedì pomeriggio, gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti in un condominio del quartiere Santa Rita per la segnalazione di una donna picchiata dall’ex convivente.

Stalking all’ex convivente

Sul posto, gli agenti hanno raccolto il racconto della donna circa l’aggressione subita dall’ex che nel frattempo si era allontanato. Gli agenti hanno scoperto anche che l’uomo, un cittadino cinese, non era nuovo a questi comportamenti, motivati dalla sua volontà di ricongiungersi con la donna, nonostante il rapporto fosse finito da tempo. Comportamenti che l’uomo non esita ad avere anche in presenza di familiari o estranei. Spesso, infatti, lo stalker si presenta nel negozio della donna dove la importuna.

La violenza più recente

Martedì scorso, con uno stratagemma, un messaggio telefonico, il cittadino cinese si è presentato alla porta della donna. Dopo essere riuscito a farsi aprire l’ha colpita al volto e al fianco con un calcio, per poi allontanarsi. Mentre gli agenti raccolgievano il racconto della vittima, sono venuti a sapere che l’uomo si trova a casa di familiari in centro città dove, dopo aver generato una lite, si è messo a lanciare oggetti per aria, danneggiandoli.

L’intervento

Gli agenti della Squadra Volante sono quindi giunti sul posto mentre la lite era in corso e gli animi erano caldi: c’è stato un parapiglia tra l’uomo e i suoi familiari; il cittadino cinese era molto adirato. Quest’ultimo, quando rivedendo la sua ex, è anche tornato a minacciarla in presenza degli agenti che però lo hanno fermato e arrestato per atti persecutori. L’uomo verrà anche denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale per la sua reazione al tentativo di contenimento dei poliziotti.

LEGGI ANCHE: Frode da 18 milioni di euro, otto misure cautelari: indagati con il reddito di cittadinanza

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità