Menu
Cerca
CENTRO CITTÀ

Accusata dal marito di aver nascosto la droga, chiama la polizia e lo fa arrestare

Minacce e insulti duravano ormai da tempo, il compagno aveva anche speso tutti i soldi messi da parte per il loro matrimonio.

Accusata dal marito di aver nascosto la droga, chiama la polizia e lo fa arrestare
Cronaca Torino, 09 Dicembre 2020 ore 16:13

Venerdì sera, gli agenti del Squadra Volante intervengono in un condominio del centro città per la segnalazione di una lite in famiglia.

Accusata di aver nascosto la droga

Una volta arrivati sul posto, una donna in lacrime racconta loro di essere stata insultata e aggredita dal compagno. La casa è a soqquadro, oggetti rotti sul pavimento e mobilio danneggiato.  Il tutto era iniziato quando l’uomo, un cittadino marocchino di 30 anni, rincasando l’aveva accusata di avergli nascosto dello stupefacente. L’aggressione era terminata solo quando aveva trovato la droga.

Ma gli insulti e le aggressioni duravano da tempo

Ma l’episodio in questione non era isolato: la vittima ha raccontato che insulti e aggressioni andavano avanti da tempo. In una circostanza in particolare la donna racconta di essere stata malmenata dal compagno in un parco pubblico dopo che aveva chiesto spiegazioni sul denaro, risparmiato per un futuro matrimonio e speso dal compagno. L’uomo spesso si trovava in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcool e non accettando il lavoro della donna, l’aveva più volte minacciata di andare sul suo posto di lavoro per farla licenziare. Tutto questo aveva portato la vittima a uno stato di esasperazione temendo alche per la sua incolumità viste le percosse ricevute nel tempo.  Alla luce dei fatti, il cittadino marocchino è stato arrestato per maltrattamenti e sanzionato amministrativamente per lo stupefacente trovato in suo possesso.

Leggi anche:

Lapo Elkann ci ricasca, trovato con della cocaina: indagato per spaccio

Potrebbe interessarti:

I social si mobilitano per trovare il proprietario di una fede smarrita in strada
 Travolta e uccisa da un tram un 84enne a Madonna di Campagna