Commissariato Madonna Campagna

Ladri d’auto con cocaina beccati dalla Polizia

Durante i normali controlli per il rispetto del Dpcm anti Covid. Avevano anche un attrezzo "Jammer" per sbloccare gli antifurto

Ladri d’auto con cocaina beccati dalla Polizia
Cronaca Torino, 17 Novembre 2020 ore 15:07

Ladri d’auto con cocaina presi dalla Polizia. Operazione quasi casuale degli uomini del Commissariato Madonna di Campagna, che avevano fermato due persone per un normale controllo sulle disposizioni Dpcm.

Fermati per il Dpcm, si scopre che…

Venerdì scorso gli agenti, impegnati in  servizio di controllo del territorio per verificare il rispetto del Dpcm anti Covid, hanno controllato un veicolo in Strada dell’Aeroporto. In considerazione delle normative vigenti sulla pandemia, i poliziotti hanno chiesto al conducente ed al passeggero il motivo del viaggio. Il primo, un albanese di 47 anni, adduceva motivi di lavoro, senza peraltro spiegare quale. Il secondo, un macedone di 30 anni, ha detto che era con lui per fargli compagnia. Entrambi sono stati sanzionati con i canonici 400 euro di multa per violazione del Dpcm anti Covid. Ma non solo…

La “chiave” per gli antifurti e la coca

Controllando i due cittadini ed il veicolo loro in uso, i poliziotti hanno trovato nel cruscotto lato guida un “jammer” (nella foto), ovvero un marchingegno illegale che riesce a disturbare le frequenze e a neutralizzare i sistemi d’antifurto delle macchine. Lo strumento è stato immediatamente sequestrato. Inoltre, osservando meglio il volante, gli agenti hanno visto che la plastica del clacson sembrava rialzata rispetto al suo incastro giusto. Insospettiti, una volta rimosso il componente, è saltato fuori al di sotto un panno verde nel quale era custodita una scatolina metallica con all’interno tre involucri contenenti cocaina. L’albanese è stato quindi anche denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Finita dunque l’avventura dei due ladri (probabili) d’auto con la cocaina.

LEGGI ANCHE: Giovani scappati di casa ritrovati dalla Polizia

Rapina, lesioni ed estorsione: così terrorizzavano la movida

Blocco del traffico ai diesel, Confcommercio dice no

Video hard della maestra d’asilo: ricattata e licenziata

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità