Menu
Cerca
Incuranti del divieto della preside

La lotta di Anita contro la Dad si allarga: stamattina in 20 a protestare fuori dal Gioberti

Il messaggio è chiaro: "Non ci fermeremo".

La lotta di Anita contro la Dad si allarga: stamattina in 20 a protestare fuori dal Gioberti
Cronaca Torino, 20 Novembre 2020 ore 12:07

La 12enne che ha iniziato, in stile Greta Thunberg, a manifestare contro la didattica a distanza seguendo le lezioni online sui gradini della scuola media torinese Italo Calvino ha fatto proseliti.


Contina la lotta di Anita contro la Dad

A nulla è valsa la circolare firmata dalla dirigente scolastica in cui si vietava di seguire le lezioni in luoghi diversi dalla propria abitazione. Stamane, davanti al Gioberti, si sono seduti 20 studenti a protestare contro la didattica a distanza. Alcuni docenti li hanno segnati come assenti. Lì vicino resistono le 12enni Anita e Lisa, che hanno dato il via alla protesta 10 giorni fa davanti alla media Calvino.

4 foto Sfoglia la gallery

Non intendono fermarsi

Il messaggio è chiaro: se non otteniamo ciò che vogliamo non ci fermeremo. Anche sulla pagina Facebook “School for Future”, dedicata alla protesta, fa capolino un messaggio condiviso meno di un giorno fa che non lascia dubbi: “Non ci fermerete“. Anita ha anche ricevuto una telefonata dalla ministra Azzolina per rassicurarla sul fatto che si stia facendo tutto il possibile per permettere il rientro a scuola.

LEGGI ANCHE

Per evitare un “Anita bis” la preside vieta la DAD davanti a scuola