Fake

Daniele Mondello contro gli sciacalli di Facebook: “Attenzione al profilo falso a mio nome”

"C'è un mio profilo falso nel quale chiedono di registrarsi con carta credito. Ho proceduto a dare mandato ai miei avvocati".

Daniele Mondello contro gli sciacalli di Facebook: “Attenzione al profilo falso a mio nome”
Torino, 26 Settembre 2020 ore 10:50

Il vedovo della torinese Viviana Parisi, che nella tragedia di Caronia ha perso anche il figlio Gioele, avverte attraverso il suo profilo Facebook di una possibile truffa.

Profilo fake: l’avvertimento di Daniele Mondello

“ATTENZIONE!!!!!
Mi hanno comunicato che su Facebook c’è un mio profilo falso nel quale chiedono di registrarsi con carta credito.Prestate molta attenzione!!! Ho proceduto a dare mandato ai miei avvocati”.

Con questo messaggio sulla sua pagina Facebook Daniele Mondello denuncia un fake che starebbe usando il suo nome, balzato alle cronache nazionali per la terribile tragedia che l’ha investito, per arricchirsi truffando gli internauti.

ATTENZIONE!!!!!Mi hanno comunicato che su Facebook c'è un mio profilo falso nel quale chiedono di registrarsi con carta credito.Prestate molta attenzione!!!"Ho proceduto a dare mandato ai miei avvocati".

Pubblicato da DANIELE MONDELLO su Venerdì 25 settembre 2020

Molto attivo sui social

Daniele Mondello è molto attivo sui social che, soprattutto in virtù della drammatica morte della sua famiglia, utilizza di sovente per portare avanti le sue teorie sulla dinamica dei fatti relativi al giallo di Caronia. Più volte l’uomo ha utilizzato la propria pagina Facebook per allontanare l’ipotesi dell’omicidio-suicidio della Parisi e Gioele, ma anche per esprimere il proprio dissenso in merito alla gestione di alcuni aspetti relativi non soltanto all’indagine, ma anche a come sarebbero state svolte le ricerche. In quest’altro video da lui condiviso, per esempio, l’uomo è tornato nel luogo della scomparsa di Viviana e scrive:

“Ricostruzione del percorso di Viviana e Gioele sulla scorta del narrato dei testi presenti ai fatti.”

Ricostruzione del percorso di Viviana e Gioele sulla scorta del narrato dei testi presenti ai fatti.

Pubblicato da DANIELE MONDELLO su Venerdì 25 settembre 2020

LEGGI ANCHE: Adesso salta fuori che è stato il furgone a tamponare l’auto su cui viaggiavano Viviana e Gioele

Incendio doloso nell’appartamento di due anziani: salvati nel cuore della notte

 

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità