Sport
Trasferta in treno (Frecciarossa)

Venezia-Torino stasera alle 20.45, il Toro in Laguna per sbancare: ecco i giocatori convocati

I granata partono con il favore del pronostico ma devono fare a meno del "Gallo" Belotti e del forte Pjaca. Padroni di casa già con l'incubo Serie B.

Venezia-Torino stasera alle 20.45, il Toro in Laguna per sbancare: ecco i giocatori convocati
Sport Torino, 27 Settembre 2021 ore 17:37

Ultime ore di attesa per Venezia-Torino la sfida che stasera alle 20.45 conclude la Sesta Giornata di Campionato di Serie A 2021-22. I granata vanno in trasferta allo stadio "Penzo" con i favori del pronostico, anche perché nelle ultime partite hanno mostrato una verve agonistica particolarmente convincente.

4 foto Sfoglia la gallery

I tifosi possono esaltarsi

Il Toro asfittico e impaurito dello scorso anno non c'è più, adesso i tifosi possono esaltarsi per una squadra solida e combattiva come ai bei tempi. Merito dell'allenatore Ivan Juric che ha sistemato le cose con pochi innesti e idee precise. La squadra del presidente Urbano Cairo scende dunque in campo alle 20.45  e il mister potrà scegliere in questa lista di giocatori. Portieri: Berisha, Gemello, Milinkovic-Savic. Difensori: Ansaldi, Bremer, Buongiorno, Djidji, Rodriguez, Singo, Vojvoda, Zima. Centrocampisti: Baselli, Kone, Linetty, Lukic, Mandragora, Pobega, Rincon. Attaccanti: Brekalo, Sanabria, Verdi, Warming. Ancora assente dunque Andrea Belotti, ma anche senza il suo apporto la squadra ha dimostrato di sapersela cavare. Nelle ultime partite il Toro ha pareggiato con una forte Lazio (1-1) dopo aver vinto con la Salernitana e con il Sassuolo (pure in trasferta) mettendo in mostra un gioco collettivo inedito. Particolare curioso: i giocatori sono andati a Venezia in treno, viaggiando sul Frecciarossa, come normali passeggeri.

Il favore dei bookmakers

Ed anche i bookmakers ci credono: i granata, infatti, partono favoriti dal pronostico nelle quote riservate agli scommettitori. Il 2 in schedina (quindi vittoria del Torino) è dato @2.20 mentre la vittoria dei padroni di casa viene bancata @3.50. Non trascurabile il pareggio (@3.30). In classifica le due squadre sono distanziate solo da quattro punti (il Toro a 7, il Venezia a 3) ma per i lagunari l'incubo retrocessione in B è già dietro l'angolo: essenziale per loro fare almeno un punto per affiancare lo Spezia. Mentre in caso di vittoria granata, gli uomini di Juric andrebbero a 10 punti (due più della Juve). I veneti dovranno anche preoccuparsi della terribile media gol, visto che ne hanno incassati già ben dieci riuscendo a segnarne solo tre. Buone speranze per gli attaccanti nostrani, quindi, ma occhio perché nel Toro oltre al "Gallo" Belotti manca anche il forte Marco Pjaca.

Come finirà? Staremo a vedere: fischio d'inizio per Venezia-Torino stasera alle 20.45.

(nella foto di copertina e nella foto-gallery, i calciatori del Toro durante il viaggio in treno alla volta di Venezia)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Il Toro nelle scuole, intesa fra Cairo e la Regione