"Passeggiata" svedese

La Juve resuscita in Champions, ma in Italia... il Toro è davanti!

I bianconeri hanno strapazzato il Malmöe con un netto 3-0 (a segno Alex Sandro, Dybala e Morata). Ma in Serie A i cugini granata sono davanti (non accadeva da sei anni).

La Juve resuscita in Champions, ma in Italia... il Toro è davanti!
Sport Torino, 15 Settembre 2021 ore 10:05

La Juve resuscita, grande Juve, finalmente Juve, vince la Juve in Champions e mette (provvisoriamente) la parola fine alle polemiche sulla crisi bianconera.

Una facile partita

Con la facile partita di martedì sera contro il Malmöe in terra di Svezia la squadra torinese ha guadagnato tre punti per il girone di Champions League, la competizione più importante cui sta partecipando. Sono andati in gol Alex Sandro, Paolo Dybala (su rigore) e Alvaro Morata per un netto 3-0 che non lascia spazio a discussioni. Certo, va detto a onor del vero che gli avversari svedesi non erano all'altezza della competizione: hanno tenuto per i primi 25 minuti ma poi la differenza tecnica fra le due squadre si è fatta sentire eccome! Sia come sia, l'undici di Max Allegri torna a Torino con ciò che serviva: tre punti per la classifica del girone e una bella iniezione di fiducia.

Il talento di Dybala

Ritrovato il talento mancino Dybala (che però quasi il rigore lo sbaglia!) e rassicurato da un centrocampo finalmente "filtrante" con Locatelli in gran spolvero, il presidente Andrea Agnelli può guardare con maggior fiducia ai prossimi impegni. Bene così, sia per i tifosi sia per la Vecchia Signora, visto che in Campionato invece la Juve non è che stia andando molto bene... Anzi! Sta proprio andando male. Con un solo punto in tre partite (quello risicato contro l'Udinese) e la bruciante sconfitta in casa propria contro la matricola Empoli, i bianconeri in Italia fanno sorridere gli avversari. Soprattutto perché di contro, il Toro finalmente ha rialzato la testa e conta in classifica addirittura più punti dei cugini bianconeri. I granata davanti alla Juve non si vedevano da sei anni a questa parte e ultimamente il distacco fra le due squadra è sempre stato argomento di sfottò tra tifosi.

Il Toro sopra la Juve

Come dire: zitto tu, che sei sotto di 41 punti (lo scorso anno). E c'era poco da controbattere. Oggi si consuma quindi un sogno per molti tifosi e ultrà del Toro: poter finalmente guardare i "cugini" dall'alto in basso. Almeno fino alla prossima partita di Serie A, che vede la squadra del presidente Urbano Cairo impegnata venerdì 17 settembre 2021 in trasferta contro il Sassuolo (emiliani favoriti dai pronostici). La Juve, invece, dovrà vedersela con un Milan in stra-forma: avversario ben diverso dai "facili" svedesi di Champions.

La Juve resuscita quindi, in Campions League ma in Serie A il Toro sta sopra in classifica e il banco di prova del Campionato italiano non lascia tranquilli i tifosi bianconeri.

(nella foto di copertina, le prime pagine dei quotidiani sportivi sulla partita della Juve)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Ultras granata in rivolta contro Cairo