Menu
Cerca
Inatteso

Elezioni comunali Torino 2021: Mauro Salizzoni in testa ai sondaggi

Dati alla mano, sembra che il centrosinistra sia in vantaggio sul centrodestra, un vantaggio che risulta fortemente legato al nome del medico e professore universitario.

Elezioni comunali Torino 2021: Mauro Salizzoni in testa ai sondaggi
Politica Torino, 07 Gennaio 2021 ore 19:32

Winpoll ha realizzato un sondaggio sullo scenario politico di Torino in vista delle elezioni comunali 2021.

Salizzoni: il nome che mette d’accordo tutti

Dati alla mano, sembra che il centrosinistra sia in vantaggio sul centrodestra e il Movimento 5 Stelle sia praticamente inesistente. Un vantaggio che risulta fortemente legato alla candidatura di Mauro Salizzoni. Dall’intervista condotta tra il 30 dicembre e il 5 gennaio su un campione di 1600 torinesi si capisce infatti che per Mauro Salizzoni potrebbe esserci una vittoria al primo turno (53,7% dei voti) contro l’avversario del Centrodestra Paolo Damilano (34,2%), mentre solo il 7,3% andrebbe al Movimento Cinque Stelle. Una possibile coalizione di centrosinistra sarebbe comunque vittoriosa anche con il candidato Stefano Lo Russo: ma sarebbe un testa a testa.

Successo incredibile tra gli under 30

Il nome di Salizzoni, medico e professore universitario che ha diretto dal 1990 al 2018 il Centro Trapianti di fegato dell’Ospedale Molinette di Torino spicca anche per quanto riguarda la conoscenza e la fiducia negli esponenti politici, Salizzoni ha infatti la meglio con l’86% delle preferenze, abbracciando tutte le fasce d’età, di istruzione e appartenenza politica (registrando un fortissimo successo tra gli under 30: 92%). A seguire Gianna Pentenero (54%), Lavolta e Damilano (53%) e Valle (49%). Per Stefano Lo Russo, il 42% dei voti.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLE ELEZIONI TORINO 2021

Leggi anche:

Multato per un finestrino abbassato: la rabbia di Marco Liccione

“Il futuro non è a distanza”: la protesta degli studenti contro la DAD