Amministrative

Elezioni amministrative 2024: quali comuni vanno al ballottaggio in provincia di Torino nel weekend

Si torna alle urne anche nei comuni minori di Pragelato (TO), Stroppo (CN) e Valle San Nicolao (BI)

Elezioni amministrative 2024: quali comuni vanno al ballottaggio in provincia di Torino nel weekend
Pubblicato:
Aggiornato:

Domenica 23 e lunedì 24 giugno 2024 si torna alle urne in otto comuni piemontesi per scegliere sindaco, giunta e consiglio comunale.

Si va al ballottaggio nei comuni con più di 15 mila abitanti in cui al primo turno nessuno dei candidati ha raggiunto la maggioranza assoluta delle preferenze. Ma anche in quei comuni più piccoli in cui i candidati hanno ottenuto lo stesso numero di voti.

Leinì

Luca Torella, 43 anni, agente di commercio, guida la coalizione Una Leini Nuova, composta da Noi per Leini, Pd, Progetto Leini e Uniti per Lein. Torella ha staccato di 9 punti percentuali il sindaco uscente, Renato Pittalis.

Luca Torella

Pittalis, 61 anni, geometra libero professionista, è sostenuto da tre liste civiche: Cambia Leini con noi e Leini Bene Comune e da Lista Civica Pittalis Sindaco.

Renato Pittalis

Giaveno

A Giaveno è ballottaggio tra il vicesindaco uscente Stefano Olocco, in vantaggio al primo turno con il 38,3% dei voti grazie ad una coalizione composta dalle liste civiche Insieme si può, Obiettivo Giaveno, Carlo Giacone con Giaveno e Borgate e Ambiente Giaveno Progetto Paese e Alberto Biddoccu.

Stefano Olocco

Biddoccu, ex capo distaccamento dei Vigili del Fuoco,  ha raccolto il 22% delle preferenze grazie al sostegno delle liste civiche Giaveno futura e Giaveno per tutti.

Alberto Biddoccu

Rivoli

Per 14 voti di differenza si torna alle urne per scegliere tra Andrea Tragaioli, sindaco uscente (in cerca del bis con una coalizione composta da Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia, Udc e due civiche) e il candidato del centrosinistra Alessandro Errigo.

Andrea Tragaioli

Errigo in vantaggio al primo turno. Consigliere uscente, appoggiato da tre civiche, oltre a Pd, Alleanza Verdi-Sinistra e Rivoli Città d'Europa (lista che comprende Italia Viva, +Europa, Psi, LibDem e Insieme).

Alessandro Errigo

Oltre a questi cinque comuni con più di 15 mila abitanti si torna alle urne anche nei comuni minori di Pragelato (TO), Stroppo (CN) e Valle San Nicolao (BI), dove i due candidati hanno ottenuto lo stesso numero di voti.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali