PIEMONTE

Le previsioni del tempo dei giorni 9-10-11 febbraio 2024

Domani i fenomeni più intensi sono attesi sul settore settentrionale e appenninico, moderati e diffusi

Le previsioni del tempo dei giorni 9-10-11 febbraio 2024
Pubblicato:

Un vasto sistema perturbato di origine nordatlantica si muove verso il Mediterraneo occidentale convogliando sul Piemonte flussi umidi meridionali che determineranno un peggioramento del tempo dalla tarda serata odierna, con precipitazioni diffuse sulla regione fino a sabato. Domani i fenomeni più intensi sono attesi sul settore settentrionale e appenninico, moderati e diffusi. Quota neve sulle Alpi oltre i 1200-1500 metri. Da oggi avremo una ventilazione sostenuta sui rilievi meridionali. Domenica graduale miglioramento del tempo con esaurimento dei fenomeni nel pomeriggio e condizioni soleggiate.

9 febbraio 2024

Nuvolosità: cielo molto nuvoloso. Precipitazioni: diffuse sulla regione già dal mattino, deboli sulle pianure di Cuneese e Torinese e settori alpini occidentali, moderate sul resto della regione; intensificazione dei fenomeni sul Piemonte settentrionale e sul settore Appenninico al confine con la Liguria, dove potranno essere anche a carattere di rovescio. Quota neve sui 1200-1300 m su Alpi Pennine e Lepontine e 1400-1600 m sui restanti settori alpini. Zero termico: in calo al mattino, stazionario nel corso della giornata, sui 1700-1900 m a nordovest e 2000-2200 m a sudest. Temperature: minime in aumento, massime in diminuzione. Venti: da sud-sudovest in montagna, forti sui rilievi meridionali e sudoccidentali con raffiche sostenute sul settore appenninico, moderati altrove. In pianura da est-nordest, localmente moderati sulle zone orientali, più deboli su quelle occidentali.

10 febbraio 2024

Nuvolosità: molto nuvoloso o coperto. Precipitazioni moderate diffuse, localmente forti a ridosso dei rilievi meridionali, e sulle zone montane e pedemontane settentrionali e nordoccidentali, anche a carattere di rovescio. Quota neve mediamente sui 1200-1500 m sui settori alpini. Attenuazione in serata a partire da sudovest. Zero termico in calo sui 1700-1800 m. Lieve rialzo in serata sui settori sudorientali. Temperature minime in aumento, massime in diminuzione. Venti deboli localmente moderati dai quadranti meridionali in montagna; deboli o moderati da est-nordest in pianura con rinforzi sul settore orientale, in generale attenuazione nel pomeriggio.

11 febbraio 2024

Nuvolosità: cielo irregolarmente nuvoloso al mattino con addensamenti più consistenti sul settore orientale; progressiva attenuazione della copertura fino a condizioni soleggiate nel pomeriggio.

Precipitazioni: deboli residue ad est al mattino; valori localmente moderati sul Verbano. Esaurimento dei fenomeni nel pomeriggio. Zero termico in lieve aumento sui 1800-1900 m con valori inferiori sui rilievi alpini.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali