Menu
Cerca
Riaprono i gioielli del Piemonte

Giornata nazionale delle dimore storiche: gran galà (gratis) domenica 23

Da Santena a Volvera, da Collegno a Bricherasio ecco le più belle ville e i castelli più maestosi a portata di mano.

Giornata nazionale delle dimore storiche: gran galà (gratis) domenica 23
Cultura Torino, 18 Maggio 2021 ore 12:15

In occasione dell'undicesima Giornata nazionale delle Dimore Storiche Italiane, in programma domenica 23 maggio 2021, decine di castelli, rocche, palazzi gentilizi, ville, parchi e giardini apriranno gratuitamente le loro porte.

L'iniziativa è patrocinata dalla Commissione nazionale per l’Unesco, dal Ministero della Cultura e dalla Confartigianato ed è realizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Amici dei Musei, l’Associazione Nazionale Case della Memoria e Federmatrimoni. Nel nostro territorio, la Giornata ha ricevuto il patrocinio della Regione Piemonte, del Consiglio Regionale del Piemonte, della Regione Valle d’Aosta, della Città Metropolitana di Torino e delle Province di Alessandria, Asti, Cuneo e Novara.

Ecco i nostri gioielli

Di seguito l'elenco delle dimore storiche visitabili nella zona di Torino e hinterland (sotto la gallery gli indirizzi).

8 foto Sfoglia la gallery

Casa Lajolo, via San Vito 23 a Piossasco. Castello Galli della Loggia, via della Chiesa 41 a La Loggia.  Villa Piossasco di None, via Contessa Birago 4 a Virle. Castello di Marchierù, frazione San Giovanni 77 a Villafranca. Castello di Sansalvà e Cascine Pallavicini, via San Salvà 62 a Santena. Polo Fondazione Camillo Cavour, piazza Visconti 2 a Santena. Castello Provana, via Alpignano 2 a Collegno. Villa Richelmy, via Martiri 76 a Collegno. Palazzotto Juva, via Agnelli 77 a Volvera. Palazzo Ricca di Castelvecchio, via Vittorio Emanuele II 19 a Bricherasio. Palazzo dei Conti di Bricherasio, via Vittorio Emanuele II 7 a Bricherasio. Castello di Osasco, via Castello d’Osasco 10 a Osasco.  Castello di Pavarolo, via Maestra 8 a Pavarolo.

Ovviamente l'invito è per una massiccia partecipazione. Si ricorda che le visite andranno effettuate sempre previa mascherina ben indossata e igienizzandosi le mani. Ma l'occasione per questa ripartenza all'insegna della gita fuori porta per visitare i gioielli storici piemontesi è davvero imperdibile. Domenica 23 quindi è la giornata nazionale delle dimore storiche... Vietato mancare!