Cronaca
Sulla Statale 26

Un sorpasso azzardato e lo schianto: morti padre e figlia

Le vittime avevano 77 e 45 anni. Il tragico incidente nella serata di domenica a Romano Canavese.

Un sorpasso azzardato e lo schianto: morti padre e figlia
Cronaca Canavese, 01 Agosto 2022 ore 09:23

Un sorpasso e lo schianto frontale: morti padre e figlia in un drammatico incidente stradale a Romano Canavese. E' successo nella tarda serata di domenica 31 luglio 2022.

Schianto frontale: due morti

Nella tarda serata di domenica si è verificato un terribile incidente al ponte sul Chiusella. Lo scontro è avvenuto tra una Fiat Bravo e una Fiat Strada lungo la Statale 26 nel comune di Romano Canavese. Drammatico il bilancio: due le vittime e un ferito in gravi condizioni.

Un sorpasso azzardato?

Sul posto sono intervenuti i carabinieri per ricostruire la dinamica dell'accaduto - in base ad alcune testimonianze si potrebbe trattare di un sorpasso azzardato -  e i Vigili del fuoco per estrarre i corpi, ormai senza vita dalle lamiere delle auto accartocciate contro il guardrail.

Le due vittime sono padre e figlia e viaggiavano a bordo della Fiat Strada. Si tratta di Carlo Vignal, 77 anni, ex consigliere comunale di Romano Canavese, che era alla guida della vettura, e la figlia Manuela, 46 anni.

Il conducente della Fiat Bravo, Emiliano Casciello, 50 anni residente a Torino, è stato invece trasportato all'ospedale di Ivrea: le sue condizioni sarebbero gravi e la prognosi è riservata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter