Nichelino

Ubriaca picchia i genitori, loro la denunciano: “Viviamo nella paura da due anni”

La donna, 35 anni, è stata arrestata per maltrattamenti dai Carabinieri.

Ubriaca picchia i genitori, loro la denunciano: “Viviamo nella paura da due anni”
Torino, 17 Ottobre 2020 ore 09:13

Genitori denunciano figlia violenta: a Nichelino arrestata per maltrattamenti una donna di 35 anni. Le vittime: “Vivano nella paura da due anni”.

Ubriaca picchia i genitori

I carabinieri della Tenenza di Nichelino hanno arrestato per maltrattamenti una donna del luogo di 35 anniUbriaca ha picchiato in casa gli anziani genitori, di 63 e 66 anni, al punto da costringerli a rifugiarsi in camera da letto.

La denunciano

Passata la paura e la furia della figlia sono usciti dalla stanza e hanno trovato il coraggio di andare in caserma per denunciare la figlia. Hanno dichiarato che questi comportamenti violenti della figlia si ripetevano ormai da almeno due anni e di non averli mai denunciati per amore della figlia. La donna è stata arrestata subito dopo le dichiarazioni dei genitori e portata in carcere.

“Il vaccino antinfluenzale attiva il Covid”: medico negazionista indagato dalla Procura

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità