Per procurato allarme

“Il vaccino antinfluenzale attiva il Covid”: medico negazionista indagato dalla Procura

Secondo "misteriose" fonti le persone decedute a Bergamo avrebbero proprio effettuato il vaccino antinfluenzale...

Canavese, 15 Ottobre 2020 ore 18:37

Un medico di base di Borgaro è stato prima segnalato all’ordine per aver pubblicato un video su Youtube nel quale afferma che il vaccino antinfluenzale attiverebbe il Covid. Poi anche la procura di IOvrea ha aperto un fascicolo su di lui: è indagato per procurato allarme.

Il medico negazionista di Borgaro

Giuseppe Delicati, 60 anni, medico di famiglia a Borgaro, è stato segnalato all’ordine dei medici di Macerata per aver pubblicato un video su YouTube dal sapore negazionista.

“Faccio questo video per sensibilizzarvi tutti dato che questo vaccino viene sollecitato con largo anticipo – dice nel video e poi continua – Si sa con certezza da un sito del Pentagono che il Coronavirus subisce un’attivazione per azione del vaccino antinfluenzale”.

Oltre cinque minuti di video in cui il medico, che in apertura afferma di essere un ex ufficiale medico dell’aeronautica militare, parla del virus affermando anche che secondo sue fonti le persone decedute a Bergamo avrebbero effettuato il vaccino antinfluenzale.

 

La Asl To4 e la procura non hanno gradito

In merito alla vicenda l’Asl To4 ha dichiarato “Abbiamo fatto seguito all’istruttoria con i conseguenti procedimenti previsti ed è stata effettuata segnalazione all’Ordine dei Medici di iscrizione per le valutazioni sull’aspetto deontologico”.

Secondo l’x ufficiale medico di complemento, ora medico di base, “I morti di Bergamo erano stati tutti vaccinati per il vaccino antinfluenzale. Il fatto che la campagna antinfluenzale sia anticipata al 27 ottobre mi ha insospettito e oltretutto è raccomandata insieme al vaccino contro il covid che non è un vaccino a virus attenuato come il vaccino per l’influenza ma composto da frammenti di rna fetale che si combinano con il nostro dna causando terribili malattie autoimmuni”.

Vedremo ora anche la Procura come si esprimerà.

 

Leggi anche:

Tamponi Covid: mancano i reagenti

 

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità