quartiere vallette

Tra un caffè e l’altro, il bar era ritrovo di pregiudicati e spacciatori

Su ordine del Questore di Torino, il bar è rimasto chiuso per dieci giorni e riaprirà al pubblico solo venerdì 9 ottobre.

Tra un caffè e l’altro, il bar era ritrovo di pregiudicati e spacciatori
Torino, 07 Ottobre 2020 ore 14:56

Nel quartiere Vallette al Bar Muretto si ritrovavano clienti di un certo tipo… E’ così che, malgrado il dispiacere degli incolpevoli titolari dell’esercizio, il Questore ha deciso di chiuderlo temporaneamente.

La tipologia di cliente

Molti avventori erano infatti pregiudicati con reati contro il patrimonio, la pubblica amministrazione, spaccio, detenzione di armi e in tema di immigrazione. A scoprirlo, da giugno a settembre, i controlli della Polizia.

Lo stop forzato

Così, su ordine del Questore di Torino, il bar è rimasto chiuso per dieci giorni e riaprirà al pubblico solo venerdì 9 ottobre 2020, sperando che per il primo caffè della giornata la clientela sia nel frattempo cambiata.

LEGGI ANCHE:

Assurda lettera ai proprietari di una pizzeria: “Siete gay e avete il male in corpo, l’Aids”

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità