effetto covid

Torino Solidale: consegnati pacchi alimentari a 10mila nuclei familiari

Proprio in questi giorni un via vai continuo di volontari sta sistemando il cibo nei pacchi e lo preparano per la distribuzione.

Torino Solidale: consegnati pacchi alimentari a 10mila nuclei familiari
Torino, 02 Ottobre 2020 ore 17:44

I beni alimentari distribuiti dal Comune durante il lockdown continuano a essere di fondamentale importanza per chi è più in difficoltà.

10mila famiglie in difficoltà

Nel mese di settembre sono stati consegnati pacchi alimentari a 10mila nuclei familiari, oltre 24mila persone. Di questi, 8mila sono bambini. La vicesindaca e assessore alle Politiche Sociali Sonia Schellino spiega

Si tratta di quelle famiglie che hanno dichiarato di avere problemi economici durante la pandemia. Fanno richiesta tanto le coppie quanto le famiglie numerose, per questo nell’elenco di persone a cui vengono consegnati i panieri ci sono tanti minori.

 

Il progetto Torino Solidale

 

La distribuzione dei generi alimentari sta avvenendo in questi giorni nei punti della rete di Torino Solidale  il progetto di solidarietà sociale, volontariato e assistenza che la Città di Torino – in collaborazione con l’Associazione Damamar, il Banco Alimentare del Piemonte, il Banco delle Opere di Carità e la Rete del privato sociale del territorio – ha promosso, a partire dalla fase emergenziale legata al Coronavirus, a tutela delle persone e dei nuclei in situazione di fragilità personale, sociale ed economica. Proprio in questi giorni un via vai continuo di volontari sta sistemando il cibo nei pacchi e lo preparano per la distribuzione.

Una seconda ondata potrebbe essere alle porte: la sanità deve precederla

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: L’ospedale: “Sua madre è morta”. Mezz’ora dopo: “Ci siamo sbagliati”

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità