Cronaca
Giovane estimatore sardo

"Torino meravigliosa, elegante e misteriosa": la poesia sulla città del turista 12enne incanta la Appendino

La sindaca, dopo aver ricevuto l'ode alla città del giovane Mattia, gli ha telefonato invitandolo a Palazzo Civico.

"Torino meravigliosa, elegante e misteriosa": la poesia sulla città del turista 12enne incanta la Appendino
Cronaca Torino, 22 Giugno 2020 ore 10:41

Una poesia dedicata alla bellezza di Torino: il 12enne Mattia, cagliaritano, è rimasto stregato dalla bellezza dalla città sabauda.

Il 12enne cagliaritano innamorato di Torino

Mattia è un 12enne di Cagliari che, dopo aver visitato Torino, se ne è innamorato al punto da dedicarle una poesia che ha inviato alla sindaca Chiara Appendino. La prima cittadina della città è rimasta incantata dai versi del giovane estimatore e ha raccontato la vicenda sui social, dopo averlo contattato telefonicamente invitandolo.

LEGGI ANCHE: Anche il Bansky di Torino nella polemica milanese su Indro Montanelli

Chiara Appendino lo invita a Palazzo Civici

"Se dovessi scegliere la mia città preferita
dove potere vivere tutta la vita
direi sicuramente Torino città meravigliosa
molto elegante e anche misteriosa..."
Mattia ha 12 anni, vive a Cagliari ed è innamorato di Torino. Quando mi ha mandato la sua poesia sulla nostra città insieme a una tenerissima foto al Museo Egizio, l'ho chiamato per fargli i complimenti e invitarlo a Palazzo Civico. Se lui era emozionato al telefono, io lo ero di più. Sentire l'amore che può provare per Torino una persona che l'ha scoperta e visitata da turista, è un orgoglio impagabile. Spero che anche durante quest'estate per forza di cose particolare, tanti italiani scoprano Torino e se ne innamorino come Mattia. Noi siamo pronti ad accogliervi
Queste le parole della sindaca pentastellata, che aspetta un ritorno di Mattia.