Grugliasco

Tampone sbagliato all’assessore: prima negativo poi positivo, allerta in municipio

Il 37enne spiega di aver continuato a utilizzare la mascherina e rispettare il distanziamento nonostante gli fosse stata comunicata la (falsa) negatività al virus.

Tampone sbagliato all’assessore: prima negativo poi positivo, allerta in municipio
Torino, 29 Settembre 2020 ore 10:06

Paura nel municipio del Comune di Grugliasco a causa di un tampone sbagliato che ha interessato Raffaele Bianco, assessore alla mobilità sostenibile e alla viabilità. Fortunatamente l’uomo si era auto isolato prima di ricevere l’esito del tampone e ha sempre rispettato le prescrizioni anti contagio. Scrupoli che hanno sicuramente permesso di limitare i possibili (inconsapevoli) danni.

Tampone prima negativo, poi positivo

Bianco aveva accusato diversi sintomi durante la scorsa settimana e si era messo in auto-isolamento. Il tampone sull’assessore è stato effettuato nella giornata di mercoledì 23 settembre. Inizialmente il risultato comunicato al 37enne è stato di negatività al virus, così l’uomo ha interrotto la quarantena volontaria ed è tornato in Comune, ma soltanto per un giorno. Il 25 settembre Bianco ha infatti ricevuto una seconda telefonata dall’Asl To3, che lo informava dell’errore e della sua positività.

Un solo giorno di “rischio”

Il lato buono della vicenda è che avendo optato per l’isolamento volontario in attesa del risultato del tampone l’assessore è stato in contatto con i dipendenti comunali soltanto per un giorno: ovvero quando gli è stata comunicata la (falsa) negatività. Ora tutti coloro che lo hanno incrociato in quelle ore sono stati sottoposti al tampone.

Mantenute le precauzioni

Bianco sottolinea di aver continuato a utilizzare la mascherina e rispettare il distanziamento nonostante gli fosse stata comunicata la negatività al tampone. Purtroppo, però, la madre dell’assessore è rimasta contagiata. La donna era in lista per un intervento chirurgico che attendeva da tempo; il 37enne sta valutando se sporgere denuncia.

I No Tav non si arrendono: manifestazione davanti al carcere per la liberazione di Dana

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità