TORINO SUD

Si spaccia come operaio e truffa un'anziana a Rivalta di Torino

E' stata sporta denuncia alle forze dell'ordine

Si spaccia come operaio e truffa un'anziana a Rivalta di Torino
Pubblicato:
Aggiornato:

Non si ferma l'escalation di truffe nell'hinterland di Torino soprattutto nei confronti dei più anziani. Nei giorni scorsi un uomo, si è spacciato per un operaio della ditta di energia elettrica e indossando un casco da lavoro, ha citofonato alla casa di una pensionata in via Viterbo a Rivalta di Torino, nella cintura sud di Torino.

Successivamente il malvivente è riuscito a entrare e ha subito distratto, con una scusa, la proprietaria dell'abitazione. Poco dopo, in pochi minuti, ha preso una collana d'oro e altri oggetti e si è dato velocemente alla fuga.

La denuncia

Appena la donna si è accorta del raggiro ha poi chiamato conoscenti e parenti. Quest'ultimi, senza pensarci due volte, hanno denunciato tutto all'Arma dei Carabinieri.

Per prevenire questi casi è importante non aprire mai agli sconosciuti e accertarsi prima se chi si propone come agente, tecnico sia davvero un addetto ufficiale delle aziende che offrono determinati servizi.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali