Cronaca
Bruzolo

Schianto in Val Susa tra due auto: morti un 19enne e un 51enne, ferita gravemente una 21enne

Il tragico incidente è avvenuto nella notte tra Pasqua e Pasquetta.

Schianto in Val Susa tra due auto: morti un 19enne e un 51enne, ferita gravemente una 21enne
Cronaca Val Susa, 19 Aprile 2022 ore 09:53

Incidente stradale nella notte tra il 17 e il 18 aprile 2022: due morti e un ferito grave. E' successo in Val Susa all'altezza di Bruzolo.

Schianto tra auto in Val Susa: due morti

Drammatico incidente stradale nella notte tra Pasqua e Pasquetta in Val Susa. Due auto, una Fiat Punto e un'Alfa Romeo Giulietta, si sono scontrate sulla statale 25 del Moncenisio all'altezza di Bruzolo. Tragico il bilancio: due morti e un ferito grave.

Le vittime sono Loris Infante di 19 anni residente a Chianocco, e Vincenzo Pomarico, 51 anni, residente a Trana. Ferita in modo grave anche una ragazza di 21 anni che si trovava in auto con il 19enne. La giovane è stata ricoverata in prognosi riservata all'ospedale di Rivoli.

Impatto violentissimo

L'impatto frontale tra le due vetture è avvenuto intorno alle 3, in un tratto di strada rettilineo. Sulle cause indagano i carabinieri della caserma di Susa e del nucleo radiomobile. Uno scontro violentissimo, nel quale sia Loris Infante che Vincenzo Pomarico, corriere per un’azienda farmaceutica, sono morti sul colpo.

Loris avrebbe compiuto 20 anni il prossimo 7 luglio. Viveva in frazione Grangia a Chianocco, aveva studiato all’Ipsia ed era un grande appassionato di motori. Grande amico di Samuele Naitza, un altro giovane della Valsusa scomparso tragicamente circa un anno fa per un incidente in moto, mai avrebbe immaginato che a riunirli sarebbe stato un tragico destino.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter