Via Chiesa della Salute

Ruba superalcoolici e parmigiano al supermarket: arrestata marocchina 34enne

La donna, che doveva starsene agli arresti domiciliari, ha anche aggredito i poliziotti intervenuti sul posto.

Ruba superalcoolici e parmigiano al supermarket: arrestata marocchina 34enne
Cronaca Torino, 14 Luglio 2021 ore 12:02

Ruba superalcoolici e parmigiano al supermercato, poi scappa di corsa dalla porta antincendio: inseguita e arrestata dalla Polizia. Il movimentato "fuori programma" si è svolto a metà pomeriggio quando la nordafricana è entrata nel supermarket dirigendosi immediatamente verso il reparto alcolici.

Utilizzando una scatola trovata lì sullo scaffale, la “signora” ci ha messo dentro quattro bottiglie di gin, due birre ed alcune merendine, mentre una quinta bottiglia (sempre di gin) scompariva nella borsetta. Nei pressi del banco frigo anche alcune forme di parmigiano sono rientrate nel bottino. Terminato il giro, la donna ha aperto d'improvviso la porta d'emergenza ed è scappata correndo a rotta di collo. Gli addetti alla vigilanza, sentito l’allarme sonoro, l'hanno inseguita e raggiunta ma hanno dovuto fare i conti con il suo atteggiamento violento e aggressivo. Nel frattempo, per fortuna, sono arrivati gli agenti del Commissariato Madonna di Campagna ma la donna era salita a bordo di un autobus. Alla fine l'hanno presa: si tratta di una balorda marocchina 34enne con piccoli precedenti, che fra l'altro doveva pure starsene agli arresti domiciliari.

Nel corso degli accertamenti, la donna è stata ostile nei confronti degli agenti, assumendo un atteggiamento aggressivo e violento. Una volta recuperati gli articoli trafugati, comprese le forme di parmigiano nascoste sul bus, la trentaquattrenne è stata arrestata per rapina, evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale. Adesso dovrebbe finire in galera e starci per un po' (almeno in teoria).

E' finito male dunque il blitz della marocchina che ruba superalcoolici e parmigiano al supermercato.