via Tasso

Pusher con 37 dosi di cocaina pronte per lo spaccio si rivolta contro i carabinieri

Arrestato non soltanto per la droga, ma anche per aver tentato di colpire le forze dell'ordine.

Cronaca Torino, 07 Dicembre 2020 ore 10:15

Nell’ambito dei controlli disposti dal Comando Provinciale, i carabinieri hanno arrestato un pusher straniero con 37 dosi di cocaina già suddivise e pronte per lo spaccio.

Arrestato pusher

A Torino, in via Tasso, i militari del Nucleo Radiomobile hanno controllato un cittadino straniero, irregolare sul territorio nazionale, che è stato trovato in possesso di 14 grammi di cocaina. Lo stupefacente era pronto per lo spaccio, già suddiviso in 37 involucri di cellophane termosaldati. L’uomo ha inoltre tentato di colpire i carabinieri nel tentativo di sottrarsi alla verifica, venendo dunque arrestato anche per resistenza a pubblico ufficiale.

LEGGI ANCHE: Muore di Covid storico volontario della Croce Verde: addio Armando

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità