Cronaca
TORINO

Porta Palazzo, donna scippata in pieno giorno da un 28enne: soccorsa dalla polizia

L'arrestato dovrà rispondere di furto aggravato.

Porta Palazzo, donna scippata in pieno giorno da un 28enne: soccorsa dalla polizia
Cronaca Torino, 21 Ottobre 2022 ore 15:44

Personale del Commissariato di Polizia di Dora Vanchiglia ha arrestato giovedì pomeriggio un cittadino marocchino di 28 anni su cui gravano forti indizi di colpevolezza per lo scippo della collanina in oro a una anziana.

Bloccata la via di fuga

Attorno alle 12.40, i poliziotti, transitando con la volante in Piazza della Repubblica angolo Priocca, hanno notato un uomo correre inseguito da alcuni passanti che lo indicavano come l’autore di uno scippo. Uno degli agenti riusciva, tramite l’autovettura di servizio, a bloccare la via di fuga al soggetto fermandolo definitivamente in via Carlo Noè: l’uomo, in quel frangente, tentava di disfarsi di una catenina in oro con un ciondolo a forma di crocefisso spezzata all’altezza del gancio di chiusura, buttandola per terra.

Il personale di polizia ha recuperato il prezioso e ha rintracciato nei pressi una donna, 75 anni di età, che ha riferito di essere stata poc’anzi scippata dal giovane mentre si trovava seduta alla pensilina del tram di piazza della Repubblica. La refurtiva veniva così restituita alla legittima proprietaria.

Il ventottenne è stato arrestato per furto aggravato. Il procedimento penale si trova attualmente nella fase delle indagini preliminari, pertanto vige la presunzione di non colpevolezza dell’indagato, sino alla sentenza definitiva.

Seguici sui nostri canali