Menu
Cerca
ritorno alla normalità?

Piazza Nazario Saurio: finalmente controlli e sanzioni a chi bivacca

Dopo mesi in cui la piazza veniva costantemente "occupata", anche dopo le 22, è intervenuta la polizia.

Piazza Nazario Saurio: finalmente controlli e sanzioni a chi bivacca
Cronaca Torino, 13 Aprile 2021 ore 15:59

Era circa un mese fa quando, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da parte dei cittadini, Marina Trombini, presidente dell’associazione Giustizia & Sicurezza Armando Monticone, presidente del circolo l’Aquilone di Legambiente, si sono recati personalmente in Piazza Nazario Sauro.

 

Il sopralluogo un mese fa

Dal sopralluogo è stato possibile constare la presenza di bivacchi a tutte le ore, anche oltre le 22 quindi senza neanche rispettare il coprifuoco. Trombini e Monticone hanno quindi scritto nuovamente alla polizia locale per richiedere interventi e alle istituzioni per sensibilizzarle sul tema sottolineando la situazione paradossale che si trovavano a vivere i cittadini rispettosi del coprifuoco, ma testimoni di chi invece non aveva nessun rispetto delle regole.

Sanzioni e controlli

Oggi, finalmente, diverse pattuglie della Polizia hanno stazionato e controllato le persone in piazza.

Un importate primo passo verso la normalità per Marina Trombini e Armando Monticone che infatti dichiarano:

Ringraziamo sentitamente le forze dell’ordine per i controlli, sperando che la situazione possa migliorare per le centinaia di cittadini che risiedono nella piazza. Crediamo che la quiete e il decoro debbano sempre essere preservati, e gli assembramenti evitati in questo momento di crisi sanitaria. Vigileremo sulla situazione insieme ai cittadini, affinché la situazione torni alla normalità per sempre.

 Paolo Biccari, ex presidente dell’associazione Giustizia & Sicurezza, candidato alla circoscrizione 5 aggiunge:

Ringrazio le forze dell’ordine per aver ascoltato la richiesta dei cittadini pervenutaci, speriamo che la situazione possa tornare alla normalità dopo mesi di bivacchi e che i controlli eseguiti in giornata non siano solo un contentino per i cittadini, ma vengano ripetuti spesso.