Cronaca
TORINO SUD

Nichelino, marciapiedi invasi dai rifiuti: cittadini sul piede di guerra

Crescono sempre di più anche le discariche abusive.

Nichelino, marciapiedi invasi dai rifiuti: cittadini sul piede di guerra
Cronaca Torino, 25 Ottobre 2022 ore 12:28

Ancora una volta Nichelino, comune di quasi 50mila abitanti, è invasa dai rifiuti. Fioccano da più parti e soprattutto sui social, segnalazioni di marciapiedi impraticabili per i troppi accumoli di spazzatura e di discariche abusive che nascono come funghi in più parti della città.

Cassonetti strapieni

Nelle strade si possono notare rifiuti di ogni genere: bottiglie, sacchi enormi di plastica, stoviglie, cartoni, materassi, pezzi di cibo. La loro presenza crea odori, ma anche soprattutto indignazione da parte dei cittadini che chiedono un cambio radicale di passo da parte del Comune sulla gestione della spazzatura in città.

Rifiuti Nichelino
I rifiuti in via Torricelli.

Crescono le discariche abusive

Crescono, come dicevamo, anche le discariche abusive: dal quartiere Boschetto al quartiere Oltrestazione negli ultimi mesi tantissimi incivili hanno abbandonato spazzatura e oggetti ingombranti nei punti meno "frequentati". Un fenomeno in crescita dovuto al degrado e all'assenza dei controlli.

Rifiuti a Nichelino
I cassonetti stracolmi a Nichelino in via Torricelli.
Seguici sui nostri canali