corso Dante

Nel bar senza mascherina: il barista deve chiudere il locale

Somministrava bevande in tutta tranquillità ai propri clienti che non stavano rispettando la distanza di sicurezza.

Nel bar senza mascherina: il barista deve chiudere il locale
Torino, 28 Agosto 2020 ore 17:19

Da ieri pomeriggio, giovedì 27 agosto 2020, e per cinque giorni il Caffè Dante di corso Dante 12/H rimarrà chiuso.

Il barista senza mascherina

Durante un controllo straordinario la polizia di Stato (reparto prevenzione crimine e commissariato San Secondo) e la polizia locale (sezione I Centro-Crocetta) hanno infatti sorpreso il barista, nonché titolare del bar, a somministrare bevande e alimenti ai propri clienti in tutta tranquillità senza mascherina.

 

Nessuna distanza di sicurezza tra gli avventori

Gli avventori del bar erano altrettanto tranquilli intenti a consumare le loro bevande senza rispettare la distanza di almeno un metro. Il titolare, oltre a dover chiudere il locale, dovrà pagare una sanzione di 800 euro, 400 per ciascuna violazione.

Leggi anche: Rientro dalle ferie all’estero: a Torino il tampone è anche senza prenotazione

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità