Tragedia

Muore in strada colto da malore il giorno in cui diventa papà

Non ha fatto neppure in tempo a vedere sua figlia.

Muore in strada colto da malore il giorno in cui diventa papà
Cronaca Torino, 21 Novembre 2020 ore 11:16

Giovane di 24 anni muore colpito d un malore improvviso il giorno in cui è diventato papà.

Muore in strada colto da malore

Un giovane di Fossano è morto colto da malore il giorno in cui è diventato papà.  E' accaduto venerdì 13 novembre. Al mattino era andato all’ospedale dove la sua compagna aveva partorito una bimba, la sua piccola. A causa delle norme anti-Covid non aveva potuto vedere sua figlia appena nata.  Nel pomeriggio si era recato da Fossano a Torino, in treno, a trovare suo papà, ma purtroppo  scendendo dall’autobus il giovane si è accasciato al suolo ed è stato soccorso dai passanti, ma quando è arrivata l'ambulanza il giovane era già morto.

L'autopsia

Il giovane di origini marocchine non aveva problemi di salute e sul suo corpo il magistrato ha disposto l'autopsia. La salma è tumulata nel cimitero di Fossano nell’area dedicata ai fedeli di religione musulmana.

LEGGI ANCHE:

A volte capita: mamma partorisce un bel maschietto in mezzo al traffico

Pedopornografia e adescamento di minori online: il “mostro” ha solo 17 anni

Mancano 400mila vaccini antinfluenzali: la Regione denuncia Sanofi per non aver rispettato il contratto