Moncalieri

Molestatore seriale di minorenni incastrato da un gruppo di ragazzini finiti nel suo “radar”

I giovanissimi si sono rifiutati di seguirlo in macchina e hanno allertato il 112.

Molestatore seriale di minorenni incastrato da un gruppo di ragazzini finiti nel suo “radar”
Moncalieri, 29 Settembre 2020 ore 10:49

A farlo arrestare proprio un gruppo di ragazzini finiti nel suo radar: è nei guai un 75enne con precedenti analoghi.

Molestava minorenni ai giardinetti

Il modus operandi era più o meno sempre lo stesso: ragazzini nemmeno 15enni venivano fermati nei giardini pubblici di Moncalieri e invitati nell’auto del 75enne, con la scusa di ascoltare della musica, per essere molestati. L’anziano era già noto alle forze dell’ordine in quanto era già stato denunciato per episodi analoghi.

Incastrato da alcuni ragazzini

Diverse le segnalazioni che nei giorni scorsi erano giunte alle forze dell’ordine in merito a una persona sospetta che si aggirava in alcuni parchi cittadini. Ma il presunto molestatore era sempre riuscito a dileguarsi finché non è stato incastrato da una telefonata che un gruppo di giovanissimi – dai 12 ai 14 anni – ha fatto al 112, consentendo il fermo del sospettato. L’uomo avrebbe tentato un approccio anche con loro, nei giardini di via Vico, che si sono però rifiutati di seguirlo nella sua auto preferendo dare l’allarme.

“Se andiamo al parco vi pago” così l’architetto adescava ragazzini per strada

 

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità