Borgo Vittoria

Ladri di pneumatici beccati in flagrante (e devono anche pagare una multa per aver violato il DPCM)

Bloccati in auto: sui sedili posteriori avevano tre pneumatici, tre kit di riparazione, una tenaglia, tre chiavi inglesi e una cassetta da lavoro.

Ladri di pneumatici beccati in flagrante (e devono anche pagare una multa per aver violato il DPCM)
Cronaca Torino, 01 Dicembre 2020 ore 15:43

E’ da poco passata l’una di notte in via Campiglia e la pattuglia del commissariato Madonna di Campagna nota un veicolo fermo in seconda fila.

Chi c’è a bordo

Sull’auto viaggia una donna, cittadina romena di 39 anni,  mentre un uomo, quarantenne della stessa nazionalità, passeggia vicino alle macchine parcheggiate. Alla vista della volante, l’uomo sale rapidamente a bordo e l’autista riparte a forte velocità. Bloccati pochi metri più avanti, veicolo e occupanti vengono controllati. Sui sedili posteriori i poliziotti trovano tre pneumatici, 3 kit di riparazione, una tenaglia, 3 chiavi inglesi ed una cassetta da lavoro. All’altezza del poggiapiedi anteriori era stato nascosto un cric, un kit catene, un paio di guanti da lavoro ed una torcia a led.

Il sopralluogo

Immaginando che i due avessero appena commesso un furto, gli agenti effettuano un sopralluogo dei parcheggi limitrofi, appurando la presenza di quattro autovetture danneggiate. Una, nello specifico, e senza tre pneumatici, appoggiata su alcuni copertoni usurati. L’unica gomma ancora montata corrisponde a quelle rinvenute nel veicolo degli stranieri. Le altre automobili parcheggiate si presentano con i finestrini infranti e rovistate al loro interno. I due sono stati arrestati per furto aggravato e sanzionati per aver violato le prescrizioni dell’attuale DPCM.

LEGGI ANCHE:

Tenta furto in un negozio di sport del centro, ma è tradito dall’etichetta

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità