Finalmente domato il rogo

Incendio del palazzo in Piazza Carlo Felice: una notte di lavoro

Pompieri in azione per spegnere gli ultimi focolai e rinforzare le strutture danneggiate. Cento famiglie evacuate. Si indaga sulle cause.

Cronaca Torino, 04 Settembre 2021 ore 09:28

Incendio del grande palazzo di Piazza Carlo Felice: sono proseguiti anche durante la notte i lavori delle squadre per contenere il grande incendio dello storico stabile. Iniziate anche le operazioni di recupero dei beni degli abitanti evacuati, almeno quelli non compromessi da fiamme o fuliggine.

Incendio del palazzo in Piazza Carlo Felice: una notte di lavoro

In alcuni alloggi importanti danni strutturali impongono un particolare rafforzo di cautele, non sono esclusi lavori o ritocchi edilizi. La superficie coinvolta è di ben 3000 metri quadrati. Sempre presenti sul posto anche le pattuglie di Polizia, Carabinieri e Polizia locale. Il nucleo Niat (nucleo investigativo antincendio) sta svolgendo rilievi ed indagini per individuare la causa scatenante.

Il fuoco si è sviluppato a un'altezza di 28 metri interessando le falde del tetto. Le fiamme non hanno raggiunto gli appartamenti sottostanti. In merito alle esplosioni sentite nel pomeriggio, potrebbero essere state causate dai contatori del gas. Sono state ben cento le persone evacuate dalle Forze dell'Ordine. Questo dunque l'ultimo aggiornamento riguardo la notizia dell'incendio di Piazza Carlo Felice.