Menu
Cerca
l'annuncio dell'ideatrice

Il Regolamento che toglieva i cani ai senzatetto è stato ritirato

Aveva lo scopo di diminuire racket e traffici colpendo chi sfrutta cani e gatti per fare accattonaggio lasciando piena discrezionalità ai vigili.

Il Regolamento che toglieva i cani ai senzatetto è stato ritirato
Cronaca Torino, 02 Marzo 2021 ore 18:56

Le proposte di modifiche al Regolamento comunale per la tutela e il benessere degli animali non verranno attuate.

La polemica

Nelle scorse settimane il Regolamento era stato al centro di aspre polemiche legate al tema dei clochard più in generale e ad alcune affermazioni della Sindaca riguardo alla pratica dell’elemosina. Nello specifico il Regolamento riguardava gli animali da compagnia dei senza dimora e aveva lo scopo di diminuire racket e traffici colpendo chi sfrutta cani e gatti per fare accattonaggio. Le associazioni animaliste e l’Enpa in primis avevano però criticato la bozza, che lasciava troppa discrezionalità ai vigili se togliere o meno il quattro zampe.

Leggi anche: Videoinchiesta: come si vive da clochard sotto i portici di Piazza San Carlo a Torino

Il post dell’ideatrice della proposta

A decidere di ritirarlo l’ideatrice della proposta, la consigliera M5S Chiara Giacosa, che ha espresso la sua amarezza e disappunto in un post su Facebook.

 Siete più forti voi…ma almeno io ho la coscienza pulita. Le modifiche al Regolamento sono state un lavoro lungo e faticoso che, almeno fino a un certo punto, hanno trovato concordia in chiunque ci abbia lavorato. Fino a che qualcuno ha deciso che la politica e le logiche partitiche dovesse venire prima del benessere animale.

Almeno, io, la notte vado a dormire con la coscienza pulita di chi sa bene di aver sempre agito solo per il bene degli animali di Torino e mai per questioni economiche e/o politiche/partitiche.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli