piazza bengasi

Il passeggero sul bus “sembra indeciso”, ma in realtà ha visto la polizia alla fermata

Nelle sue tasche c'erano tre involucri di plastica con 25 grammi di hashish e marijuana.

Il passeggero sul bus “sembra indeciso”, ma in realtà ha visto la polizia alla fermata
Cronaca Torino, 18 Dicembre 2020 ore 15:26

Un cittadino italiano di 48 anni, già noto alle Forze di Polizia, è stato arrestato lo scorso lunedì sera dagli agenti della Squadra Volante.

La mossa sospetta

L’uomo è stato visto scendere alla fermata dell’autobus in piazza Bengasi; ma, alla vista della pattuglia di polizia, che si trovava proprio dietro il bus, ha cercato di risalire a bordo del mezzo, senza riuscirci. Una mossa che ha insospettito gli agenti, che infatti lo hanno fermato per sottoporlo a un controllo.

Con la droga in tasca

Nelle sue tasche c’erano tre involucri di plastica con 25 grammi di hashish e marijuana. Mentre, a casa, l’uomo nascondeva tutto l’occorrente per la preparazione delle dosi e alcuni medicinali dalle proprietà oppiacee vendibili esclusivamente dietro presentazione di ricetta medica, della quale risultava sprovvisto. Il quarantottenne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Leggi anche:

“Viviana Parisi non si è suicidata, corpo sotto il traliccio per una messa in scena”, secondo i periti della famiglia Mondello

Il torinese Willy Peyote fra i big del Festival di Sanremo 2020

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità