Stazione orbitante

Giovane padre torinese scrive alla Lego in cerca di lavoro: arriva in regalo il modellino sognato da suo figlio

Infrangendo la politica dell'azienda, che non è solita regalare i propri prodotti, i danesi hanno deciso di spedire nel Torinese il modellino. 

Giovane padre torinese scrive alla Lego in cerca di lavoro: arriva in regalo il modellino sognato da suo figlio
Torino, 02 Agosto 2020 ore 12:09

Una storia che scalda il cuore quella di un padre quarantenne residente a Piscina impiegato come educatore per la prima infanzia che ha scritto alla celebre azienda danese “Lego” per candidarsi per un lavoro. In tutta risposta è arrivata una sorpresa inaspettata.

Padre scrive alla Lego: sorpresa per il figlio

Nonostante lavori già come educatore, questo padre torinese sarebbe disposto a cambiare ramo per prendersi al meglio cura di suo figlio. Con un pizzico di sfacciataggine l’uomo ha scritto direttamente una mail alla danese Lego, spiegando le sue competenze lavorative in campo educativo ma anche il grande amore che suo figlio – appassionato di astronomia – nutre per i celebri mattoncini.

Una sorpresa inattesa

Dalla Lego è arrivata una splendida sorpresa: Manuel, che compirà gli anni a metà agosto, ha chiesto come regalo il modellino Lego della stazione orbitante. Infrangendo la politica dell’azienda, che non è solita regalare i propri prodotti, i danesi hanno deciso di spedire nel Torinese il modellino.

“Per 85 anni i nostri valori fondamentali sono stati il divertimento, la creatività, l’immaginazione, l’apprendimento la qualità e la cura per i dettagli e vogliamo fare la differenza nella vita dei bambini. Il nostro ente benefico, la Lego Foundation, fa questo collaborando con altre organizzazioni che sostengono i bambini svantaggiati e vulnerabili, nonché organizzazioni che promuovono il diritto dei bambini a giocare, creare e imparare”, fanno sapere.

LEGGI ANCHE: 30enne in vacanza con sorella e rispettivi fidanzati trovato morto nel letto: s’indaga per omicidio

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità