san salvario

Furto su auto: arrestato grazie alla segnalazione al 112 da parte di un cittadino

Gli agenti hanno contattato il proprietario dell’auto che ha riconosciuto la refurtiva

Furto su auto: arrestato grazie alla segnalazione al 112 da parte di un cittadino
Pubblicato:
Aggiornato:

Nella notte si accorge di due uomini indaffarati a frugare all’interno di un veicolo posteggiato in via Saluzzo a Torino così chiama il 112.

Le ricerche nel quartiere San Salvario

I poliziotti giunti sul posto dopo la chiamata del cittadino si mettono sulle tracce dei due e poco dopo, in via Galliari, notano un uomo corrispondente alla descrizione di uno dei due presunti autori del furto, fornita dalla centrale operativa darsi alla fuga.

La perquisizione del presunto ladro

Il marocchino ventottenne, sottoposto a perquisizione, aveva in un sacchetto una chiave inglese, un cacciavite e altri oggetti e beni vari dei quali non era in grado di dimostrare il legittimo possesso.

Gli agenti contattano il proprietario dell’auto che riconosce la refurtiva accorgendosi però, dalle notifiche giunte sul cellulare, della mancanza del bancomat, che proprio negli attimi successivi all’arresto dell’uomo, risultava essere utilizzato da una terza persona per compiere pagamenti di piccole somme di denaro.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali