Sotto il lago della Rossa

Escursionista resta in bilico in un canalino ghiacciato: salvato grazie a una foto

Intervento estremamente delicato per i soccorritori.

Escursionista resta in bilico in un canalino ghiacciato: salvato grazie a una foto
Canavese, 16 Ottobre 2020 ore 10:03

Un 22enne di Villarbasse rimane in bilico in un canalino ghiacciato a Usseglio, si salva grazie ad una foto inviata ai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico.

Rimane in bilico in un canalino ghiacciato

Nella serata di ieri i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono stati chiamati per un intervento molto delicato sotto il Lago della Rossa nel comune di Usseglio. Intorno alle 17.30 un escursionista ha dato l’allarme dicendo di essere bloccato in una posizione estremamente precaria in un canalino ghiacciato, ma senza riuscire a comunicare la sua posizione precisa.

9 foto Sfoglia la gallery

Salvato grazie ad una foto

Soltanto dopo che l’uomo è riuscito a mandare una foto ai tecnici di valle è stato possibile localizzarlo con precisione poco a valle del lago. Mentre una squadra procedeva a piedi verso l’alto, un’altra è stata trasportata a monte grazie alla collaborazione di Enel, con il carrello sotterraneo che conduce alla diga della Rossa. I tecnici dall’alto si sono calati con le corde dal canale e hanno raggiunto l’escursionista mettendolo in sicurezza. In seguito lo hanno calato fino al sentiero da dove lo hanno ricondotto a piedi verso valle. Intorno alle 22 le operazioni si sono concluse. Sul posto erano presenti anche i Vigili del Fuoco.

Daniele Mondello pubblica una foto: il furgone dell’incidente con Viviana è di una ditta che realizza tralicci

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità