Cronaca
TORINO E PROVINCIA

Escursionista ferito a una gamba riportato a valle dal Soccorso Alpino

Le sue condizioni non erano gravi ma è stato necessario immobilizzargli l'arto inferiore

Escursionista ferito a una gamba riportato a valle dal Soccorso Alpino
Balme Pubblicazione:

Si è concluso intorno alle 21 di ieri, domenica 13 agosto 2023, un complicato intervento del Soccorso Alpino, con il Servizio Regionale di Elisoccorso di Azienda Zero Piemonte che ha fornito supporto logistico per un escursionista di nazionalità belga infortunato nella zona del Collarin d'Arnas, nel comune di Balme (TO).

La chiamata

La chiamata di emergenza è partita intorno alle 13.45 dal Rifugio Gastaldi con indicazioni sommarie sulle condizioni del paziente che riferivano una ferita lacerocontusa. Sul posto è stato inviato l'elisoccorso del 118 mentre veniva contestualmente allertata la stazione del Soccorso Alpino di Usseglio che è partita via terra salendo lungo una strada poderale che conduce in quota al Lago Dietro la Torre. L'elisoccorso non ha potuto portare a termine la missione a causa della nebbia, ma ha recuperato un infermiere del Soccorso Alpino al Pian della Mussa e lo ha trasferito a monte di Usseglio dove si è unito alle squadre a terra. Il paziente è stato raggiunto a piedi dalle squadre dopo circa un'ora di cammino da dove termina la strada.

Condizioni non gravi

Le sue condizioni non erano gravi ma è stato necessario immobilizzargli l'arto inferiore che presentava una profonda ferita, e imbarellarlo. Il trasporto è avvenuto con manovre alpinistiche per issare la barella al colle e poi con calate lungo il canale sotto il Lago della Rossa. L'infortunato è stato poi consegnato a un'autoambulanza che ha proceduto con l'ospedalizzazione.

PHOTO-2023-08-13-23-38-03
Foto 1 di 2
PHOTO-2023-08-13-23-38-04
Foto 2 di 2
Seguici sui nostri canali