via nizza

Entra in un panificio e si porta via pure il registratore di cassa

Peccato non fosse solo, nel negozio infatti c'era già del personale al lavoro che, vista la scena, ha immediatamente chiamato la polizia.

Entra in un panificio e si porta via pure il registratore di cassa
Cronaca Torino, 03 Novembre 2020 ore 15:44

Di solito basta portarsi via i soldi, lui si è portato via l’intero registratore di cassa strappando i fili.

Il furto anomalo

E’ successo sabato notte in un panificio di via Nizza, qui il ladro (43 anni, italiano), dopo aver sollevato la serranda, non si è limitato a prendere il contenuto del registratore di cassa, ma ha pensato bene di sradicare via tutto.

 

Tutta la scena davanti al personale

Peccato non fosse solo, nel negozio infatti c’era già del personale al lavoro che, vista la scena, ha immediatamente chiamato i poliziotti. L’uomo, che intanto era fuggito con il malloppo, non è riuscito a fare molta strada ed è stato trovato in corso Dante all’angolo con via Saluzzo.

 

Il tentativo maldestro

Alla vista degli agenti, il ladro ha anche tentato di nascondere la refurtiva sotto un’auto in sosta, ma è stato fermato e il registratore di cassa riconsegnato al legittimo proprietario.

 

Leggi anche:

Maxi multa da 12.000 euro a un bar con slot machine di Torino

Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità