Cronaca
Si poteva salvare?

Cadavere di 15enne sui binari, passeggero lancia l'allarme: "Corpo abbandonato per 10 ore"

Intorno alle 8.30 un passeggero del treno avvisa il 112 ma quando alle sei di sera rientra a casa, quel corpo è ancora lì...

Cadavere di 15enne sui binari, passeggero lancia l'allarme: "Corpo abbandonato per 10 ore"
Cronaca Torino, 12 Ottobre 2022 ore 15:39

Cadavere di 15enne sui binari, passeggero lancia l'allarme ma dopo 10 ore il corpo è ancora sui binari: "Stento a crederci".

Cadavere di 15enne abbandonato sui binari per 10 ore

Michele Miravalle, ricercatore universitario e coordinatore dell’osservatorio sul carcere dell’associazione Antigone, la mattina del 26 settembre 2022 prende il treno per recarsi al lavoro. Come ogni giorno. Ma quel 26 settembre non è un giorno come gli altri. Arrivati nei pressi della stazione Lingotto, infatti, lungo i binari della ferrovia vede un corpo. Esanime. Fisico esile, un ragazzino. Privo di vita. Immediata la chiamata al 112:

"Seguono alcuni minuti di chiamata surreale, che alla fine devo usare Google maps del mio cellulare per localizzarmi. Sono scosso e sollevato allo stesso tempo, qualcuno lo cercherà. Ne sono certo".

"Stento a crederci"

Ma qualcosa forse non va per il verso giusto: "Vado al lavoro, passano le ore, alle 18,30 sono di nuovo su quel treno, direzione ritorno a casa. Linea bloccata, c’è un corpo sui binari. È quel corpo. Stento a crederci. Sono trascorse 10 ore dalla mia segnalazione", continua Miravalle nel suo "sfogo" su Facebook.

"Non so nulla di lui, nessuno sa nulla di lui", continua Miravalle. "Era giovane, forse addirittura un minore. Qualcuno nel suo Paese sta aspettando la sua telefonata e magari si sta arrabbiando perché non si fa vivo? Ci sarà un amico, una fidanzata, una madre che sa di quel corpo?"

Indagini in corso

Alla fine quel ragazzino è stato identificato: si tratta di un 15enne di origine senegalese, arrivato in Italia da pochi mesi. Sulla sua morte sta indagando la Procura cercando anche di far luce su come si sia svolta la dinamica dei soccorsi di quel giorno. Dal racconto di Michele Miravalle sembra infatti che quel corpo privo di vita sia rimasto per ben 10 ore abbandonato sui binari. E ora ci si chiede se poteva essere salvato e se sia stato fatto il possibile per cercarlo.

Ancora non è stata chiarita l'ora esatta della morte. Ma la causa sì: un colpo ricevuto da un convoglio. Sul corpo il pm ha disposto l'autopsia.

Seguici sui nostri canali