Il caso

Bambino ustionato durante l’esperimento di scienze, è in gravi condizioni

Il ragazzino di soli 10 anni non avrebbe mai perso conoscenza, ma le ustioni riguarderebbero il 70% del suo corpo.

Bambino ustionato durante l’esperimento di scienze, è in gravi condizioni
Torino, 29 Maggio 2020 ore 00:17

Un bambino ustionato durante l’esperimento di scienze svolto a casa. Ha 10 anni ed è stato ricoverato al Regina Margherita.

Bambino ustionato

Un vero e proprio incidente durante un esperimento di scienze svolto a casa. E’ quanto accaduto nella serata di giovedì 29 maggio 2020 a Collegno, in via Gobetti. Un incidente che ha coinvolto un ragazzino di soli dieci anni che era impegnato in un esperimento di scienze all’interno della sua abitazione.

E’ rimasto ustionato

Secondo quanto si apprende il ragazzino ha riportato ustioni sul 70% del suo corpo. I soccorsi, allertati dalla famiglia, sono stati tempestivi. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Rivoli e Villastellone che hanno trasferito il ragazzino all’ospedale infantile torinese Regina Margherita con ustioni di secondo e terzo grado.

L’allarme

A lanciare l’allarme è stata proprio la mamma del bambino che, a sua volta, è stata soccorsa perché in stato di shock dopo il grave incidente.

Il bambino, 10 anni, durante i soccorsi e il trasferimento in ospedale, non avrebbe mai perso conoscenza. Il ragazzino è stato trasferito d’urgenza in codice rosso all’ospedale Regina Margherita di Torino dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti sanitari e a tutte le cure del caso dal personale ospedaliero.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità