Cronaca
Via Lagrange

Al Centro Commerciale per fare razzia di capi firmati, arrestato 29enne

Quando lo hanno fermato ai piedi aveva un paio di scarpe costose anche queste prese nel negozio, lasciando nel punto vendita le sue usate.

Al Centro Commerciale per fare razzia di capi firmati, arrestato 29enne
Cronaca Torino, 16 Marzo 2022 ore 15:04

Torino: Si impossessa di capi griffati per oltre 1000 euro, arrestato per tentato furto.

Razzia di capi firmati

È entrato in un centro commerciale del centro città in via Lagrange con l’idea di impossessarsene per questo ha preso e indossato diversi capi di abbigliamento griffati.

Per prima cosa ha vestito un piumino occultandolo sotto il suo cappotto, successivamente si è messo in tasca un cappello. È poi andato al piano inferiore dove ha indossato un altro giubbotto mettendolo sotto quelli che aveva già addosso. Non pago, a questo punto, l’uomo, un ventinovenne italiano, è sceso ancora di piano dove, in un altro reparto, si ha impossessato di una boccetta di profumo anche questa griffata.

Il fare sospetto

I movimenti e gli spostamenti del ventinovenne sono stati notati da personale dell’esercizio commerciale che hanno chiamato la Polizia, dopo che l’uomo ha oltrepassato le barriere antitaccheggio.

Al loro arrivo, gli agenti della Squadra Volante hanno arrestato per tentato furto l’uomo il quale ai piedi aveva un paio di scarpe costose anche queste prese nel negozio. Nella circostanza l’uomo le aveva calzate lasciando nel punto vendita le sue usate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter