Via Rondissone

“Aiuto, qualcuno sta entrando in casa mia”: carabinieri sventano furto in pieno giorno

I militari dell’Arma lo hanno sorpreso e bloccato subito dopo aver forzato la serranda di una finestra per entrare in un appartamento.

“Aiuto, qualcuno sta entrando in casa mia”: carabinieri sventano furto in pieno giorno
Torino, 24 Agosto 2020 ore 11:36

Ha tentato un furto in un appartamento in via Rondissone in pieno giorno ma è stato arrestato dai carabinieri.

Tenta furto con inquilino in casa

“Qualcuno sta tentando di entrare in casa mia”, ha detto un uomo spaventato all’operatore della centrale operativa del comando provinciale. L’immediato intervento dei carabinieri del Nucleo Radiomobile ha permesso di arrestare in flagranza un marocchino di 26 anni, in Italia senza fissa dimora, per tentato furto.

Finestra forzata

I militari dell’Arma lo hanno sorpreso e bloccato subito dopo aver forzato la serranda di una finestra per entrare in un appartamento. A seguito della perquisizione personale è stata sequestrata una chiave inglese, utilizzata per forzare la saracinesca. Il magrebino era sotto l’effetto di stupefacenti.

Accoltellato al viso durante una lite in strada: arrestato cittadino straniero

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità