TORINO SUD

Aggredisce i passanti con un machete davanti ad un negozio di alimentari a Nichelino

In passato era stato arrestato per gli stessi reati. Questa volta è stato fermato con il taser

Aggredisce i passanti con un machete davanti ad un negozio di alimentari a Nichelino
Pubblicato:
Aggiornato:

Nella giornata di mercoledì sera, 5 giugno 2024, un 30enne è stato sorpreso mentre minacciava, con un machete, alcune persone di fronte ad un negozio di alimentari a Nichelino, nella cintura sud di Torino. 

L'intervento dei carabinieri

In poco tempo sono intervenuti i carabinieri dopo la segnalazione di un passante. Al loro arrivo l'uomo (africano di origine) ha opposto una forte resistenza, aggredendo anche i militari. Al momento non è chiaro il motivo del gesto.

L'arresto

In seguito il 30enne è stato arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, porto abusivo di armi e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti
Povera Italia

E adesso cosa fanno lo rimettono in libertà e aspettiamo che ci sia il morto la prossima volta???? Prendete provvedimenti seri e proteggete i cittadini italiani da tutta questa povera gente che VOI ISTITUZIONI avete lasciato entrare SENZA UN LAVORO e che non sa come vivere!!! NON È COLPA LORO IN PREDA ALLA FAME E SENZA UN SOLDO MA DI CHI CI GOVERNA 😡 E COMUNQUE VA PUNITO PER QUELLO CHE HA FATTO ....MA NON PUNITE CHI UCCIDE UNA DONNA ....FIGURIAMOCI IN QUESTO CASO!!! Sapere che è stato arrestato è un po poco no? Mi aspetto di incontrarlo in giro per Nichelino ovvio... Povera Italia

Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali